10 cattive abitudini quotidiane che possono essere nocive per la salute.

Fumo, fast food, alcol - chiunque di noi ha qualche "vizietto", che si traduce in abitudini malsane. Tuttavia, ce ne sono delle altre che sono incredibilmente dannose per la vostra salute, a lungo termine, e che mai avreste sospettato. Leggete questo elenco, per farvi un'idea. 

1. Lavarsi i denti dopo i pasti

Brushing My Teeth

Lavarsi i denti dopo ogni singolo pasto può rappresentare un problema. Incredibile ma vero, quest'abitudine può diventare nociva, in particolare quando si assumono alimenti ricchi di acidi come dolci, agrumi, cibi da fast-food o pronti in scatola. Quando si va a lavare i denti, non si fa altro che "spingere" con lo spazzolino ancor di più questi acidi sulla dentatura - abitudine che, sul lungo raggio, può rendere i nostri denti più sensibili. 

2. Guardare a lungo la televisione

Watching TV

Secondo uno studio (compendio in inglese) pubblicato nel British Journal of Sports Medicine, le persone che guardano a lungo la tv hanno lo stesso grado di cattiva salute di un fumatore o di chi è in sovrappeso. Chiunque trascorra davanti al televisore fino a 6 ore al giorno, ha un'aspettativa di vita più corta di 4,8 anni. Inoltre, questa cattiva abitudine è associata solitamente ad una vita sedentaria, priva di movimento, e ad un consumo abitudinario di cosiddetto "junk food", cibo spazzatura come cioccolato o patatine. Ne conseguono problemi come obesità, e, in alcuni casi, l'insorgenza del diabete di tipo 2 (metabolico). 

3. Ascoltare la musica alta con le cuffie

Girl_Version_008

Quando arriva la nostra canzone preferita nella playlist, ci viene spontaneo alzare il volume dei nostri auricolari. Mai idea fu più nociva per la nostra salute! La musica alta nelle cuffie, infatti, porta a un sovraccarico di lavoro per le nostre orecchie, giacché l'auricolare si trova vicinissimo al timpano. A lungo andare, questo può danneggiare - anche seriamente - l'apparato auricolare, anche se i danni cambiano da persona a persona. Danni uditivi, acufene e perdita dell'udito sono d'altronde provocati anche da frequenti esposizioni al rumore. Pertanto, non si dovrebbe ascoltare la musica a volume troppo alto, e ogni tanto regalare alle nostre orecchie un poco di sano e meritato silenzio. 

4. Bere troppe spremute fesche

K7237-14

In molti ritengono che bere un sacco di succhi di frutta, appena spremuti, sia un toccasana per la salute. In realtà, se è vero che così facendo si possono assumere molte vitamine, si tenderà a fare il pieno anche di allergeni, contenuti nel succo della frutta. Inoltre, lo zucchero contenuto nelle materie prime utilizzate aumenterà il livello di glucosio contenuto nel sangue, raggiungendo un picco e poi scendendo poco dopo drasticamente, con effetti negativi per la salute, ad esempio ipoglicemie o attacchi di fame improvvisa. Meglio concedersi una spremuta fresca, una volta ogni tanto, in quantità minore. 

5. Usare lo smartphone prima di dormire

Person looking at smartphone in the dark

Siete a letto oramai da un po' ma non riuscite a resistere a scorrere la bacheca di Facebook o controllare le notifiche di WhatsApp? State attenti: non è per niente una buona abitudine. Impedisce infatti al nostro corpo di riposarsi in modo sano e naturale, impedendo alla melatonina, l'ormone del sonno, di fare il suo lavoro. Si tenderà così ad andare a letto più tardi, con la speranza di poter recuperare la mattina seguente, cosa che non sempre accade. I disturbi del sonno aumentano il rischio di depressione, sovrappeso e cancro: fate attenzione d'ora in avanti! 

6. Usare saponi antibatterici 

271

Molte persone credono che lavarsi le mani con detergenti antibatterici sia particolarmente efficace. Non è così. Secondo alcuni studi, i saponi antibatterici non impediscono in alcun modo il contagio di malattie rispetto ai saponi convenzionali, e la loro efficacia non è di fatto dimostrata - anzi, in alcuni casi possono addirittura sortire l'effetto contrario! 

7. Indossare jeans aderenti

df

I cosiddetti "skinny jeans" sono molto di moda, da alcuni anni, sia tra gli uomini che le donne. Per quest'ultime, si vuole esaltare la loro capacità di sottolineare le curve... In realtà questi indumenti aderenti sono estremamente nocivi per la salute: aumentano, infatti, il rischio di contrarre infezioni alla vescica, e possono provocare ematomi. Quando sono troppo stretti sulle cosce, possono provocare la cosiddetta "sindrome di compressione del nervo", che provoca intorpidimento, formicolio e sensazione di bruciore sugli arti inferiori. 

8. Utilizzare troppa protezione per il sole

Brunette putting sunscreen on her shoulder

Non appena il sole fa capolino da dietro le nuvole, molte persone credono di dover "correre ai ripari" applicando subito una buona dose di crema protettiva. Se è vero che questi prodotti ci provengono da molte malattie, in primis dai tumori della pelle, è però chiaro che non bisogna abusarne, e che un uso massiccio potrebbe avere conseguenze dannose per la salute. Ad esempio, basti pensare che la vitamina D, che il nostro corpo assume attraverso la luce, non può essere assorbita se trova uno "schermo protettivo". L'uso massiccio di creme può provocare rughe e scolorimento dei pigmenti cutanei. Inoltre, alcuni studi hanno rivelato che il rischio di contrarre un tumore della pelle può addirittura aumentare con l'applicazione della crema solare. Secondo i ricercatori, la ragione starebbe nel fatto che in molti si espongono per troppo tempo alla luce solare, ritenendo che aver messo una crema protettiva sia sufficiente. Ma, a quanto pare, non è così. 

9. Mettersi il profumo

gzuj

Utilizzare un buon profumo, con una fragranza che si addice al nostro carattere e al nostro look, può rappresentare per molti una buona arma di seduzione. Eppure, utilizzare troppo il profumo fa male, giacché essi contengono sostanze chimiche che sono nocive per la salute, provocando vertigini, mal di testa e nausea, nonché irritazioni della pelle e degli occhi. Una buona alternativa ai profumi, naturale e innocua per la salute, sono gli oli essenziali. 

10. Reprimere gli starnuti 

alex sneezes sometimes

Lo starnuto è un riflesso naturale dell'uomo. Si tratta di un'azione attraverso cui si "puliscono" le vie respiratorie. Anche se questo può provocare disagio, non si dovrebbe mai sopprimere gli starnuti. Al contrario, questa cattiva abitudine può portare a infezioni da cefalea, sinusiti e infezioni nasali - se non addirittura, in casi estremi, intorpidimento e coaguli di sangue nel cervello.

Se la salute è qualcosa che vi sta a cuore, come ci auguriamo, vi invitiamo d'ora in poi a prendere coscienza di questi consigli e a trasformare le vostre cattive abitudini!

Commenti

Anche Per davvero