Cause flatulenza: 8 errori comuni che causano pancia gonfia e mal di pancia

La parola meteorismo potrebbe ricordare di primo acchito l'idea del cosmo, cieli stellati, distanze infinite e astronauti. Ma di fatto si riferisce a un fenomeno molto più terreno: la flatulenza.

Quasi tutti ne soffrono - chi più, chi meno. Ma la maggior parte delle persone è troppo imbarazzata per parlarne perché lo ritiene un tema tabù. La pancia gonfia, però, può portare a disturbi molto forti, da una sensazione di gonfiore a un mal di pancia intenso.

Ragazza bionda con pancia gonfia©MediaPartisans

Tuttavia, poiché il meteorismo intestinale non è una malattia di per sé, ma "solo" un sintomo, le cause possono essere tante. Oltre alle ragioni fisiche (intolleranze alimentari, cambiamenti ormonali, sindrome dell'intestino irritabile), il nostro stile di vita gioca un ruolo decisivo nella flatulenza: è generalmente noto che i fagioli, i prodotti da forno freschi e i cibi grassi e altamente zuccherati stimolano i venti intestinali. Tuttavia, la flatulenza può avere cause meno sospette.

Queste sono le 8 idee sbagliate più comuni che possono causare flatulenza o gonfiore nella vita di tutti i giorni:

1° degli errori comuni: "La sequenza durante i pasti non è importante"

Gli organismi più sensibili dovrebbero sempre mangiare prima i cibi facilmente digeribili e poi quelli più sostanziosi. Ciò significa: carboidrati, formaggi e carne completano un pasto. Chi mangia frutta e verdura alla fine del pasto, rischia di avere la pancia gonfia.

Scodella con insalata

2° degli errori comuni: "Mangiare meno è meglio"

Che proprio una dieta dimagrante sia una delle cause flatulenza può sembrare strano, ma è molto comune. L'apparato digerente deve abituarsi alla nuova situazione: da un lato, la flora intestinale funziona ancora a pieno regime, dall'altro, i batteri che causano gas intestinali vengono "rimossi" con minore frequenza. In generale, il passaggio richiede circa 14 giorni.

Uova sode tagliate con pomodorini secchi su un piatto

3° degli errori comuni: "Lo zucchero bianco fa male"

Il consumo eccessivo di zucchero è una delle cause principali del meteorismo intestinale. Infatti i batteri intestinali amano lo zucchero e producono gas intestinale a cottimo, indipendentemente che si tratti di zucchero bianco o grezzo: anche la frutta ad alto contenuto di fruttosio o le gomme da masticare "senza zucchero" con xilitolo o sorbitolo possono favorire il gonfiore.

Scodella con macedonia di frutta

4° degli errori comuni: "Bere tanto aiuta"

In generale, ha senso bere molta acqua per prevenire o alleviare il meteorismo intestinale. Questo perché le tossine e le scorie vengono eliminate più facilmente dal corpo. Tuttavia, bisogna fare attenzione a non bere bevande zuccherate ed evitare l'anidride carbonica, il latte, l'alcool e la caffeina - perché questi liquidi sono tra le cause flatulenza. Inoltre, è importante bere meno ma regolarmente piuttosto che molto in una volta sola. Altrimenti gli acidi presenti dello stomaco vengono diluiti troppo, il che permetterà ai batteri del lievito di entrare nel tratto intestinale.

Bicchiere di acqua in mano

5° degli errori comuni: "L'esercizio fisico previene il meteorismo intestinale"

Anche in questo caso la risposta è: ni. La mancanza di esercizio fisico è sicuramente una delle cause flatulenza: la digestione si adatta al movimento ridotto e rallenta. Inoltre, una postura seduta ostacola la distribuzione dei gas intestinali.

D'altra parte, lo sport stimola il metabolismo. Quando i cuscinetti di grasso accumulati vengono scomposti, non si trasformano in massa muscolare, ma vengono escreti come l'84% di anidride carbonica per lo più attraverso la respirazione, ma anche attraverso l'intestino. Chiunque soffra di gas intestinali dopo aver fatto sport non deve sorprendersi - il fenomeno si attenuerà nel tempo.

Persone che fanno esercizi addominali

6° degli errori comuni: "Se mastichi 50 volte, il cibo si raffredda"

Se vi ingozzate di cibo - perché avete paura che si raffreddi o perché andate di fretta - non dovete meravigliarvi di avere la pancia gonfia, perché la saliva in bocca ha un'importante funzione digestiva. Se non è sufficiente, i batteri intestinali devono lavorare di più.

Ragazza mora con occhiali mangia un boccone

7° degli errori comuni: "Cicchetto digestivo"

Un cicchetto alcolico può dare l'illusione di sollievoa fine pasto, ma ha esattamente l'effetto opposto: l'alcool rallenta la digestione. Tuttavia, dal momento che rilassa anche le cellule muscolari, si nota solo in un secondo momento.

Persone che bevono un cicchetto

8° degli errori comuni: "La psiche non ha nulla a che fare con la digestione"

In situazioni di stress e sforzo psicologico il corpo umano rilascia l'ormone cortisolo, che rallenta la digestione, quindi i batteri digestivi hanno più lavoro e producono gas intestinale. La salute intestinale è quindi direttamente correlata al benessere psicologico.

Uomo con le mani tra i capelli dietro a molti documenti

Se soffrite di disturbi acuti, potete alleviarli con le tipiche spezie del curry che sono efficaci contro il meteorismo intestinale: zenzero, cumino, anice e coriandolo. Altrimenti, provate a sdraiarvi, rilassarvi e mettere la borsa dell'acqua calda sullo stomaco.

Infine, un piccolo consiglio contro i cattivi odori: i ricercatori hanno scoperto che il cattivo odore dei gas intestinali è causato principalmente dalla cisteina che si trova principalmente nei prodotti caseari, nelle uova e nella carne. Quindi, se prova a seguire una dieta povera dei prodotti di origine animale, magari non ridurrete i gas intestinali, ma almeno il cattivo odore.

Attenzione: se il meteorismo intestinale continua ed è un ostacolo al vostro benessere generale, allora non esitate a consultare un medico!

Immagine di copertina: ©MediaPartisans

Fonte:

t-online,

gegen-blaehungen,

blog.tagesanzeiger,

forum-ernaehrung,

Immagine di copertina: ©MediaPartisans

Commenti

Scelti per voi