Disturbi del sonno: ecco perché di notte ci svegliamo sempre alla stessa ora!

Anche a voi capita di svegliarvi di notte sempre alla stessa ora? Non si tratta di un semplice caso! Secondo la medicina tradizionale cinese (MTC), ogni organo del corpo umano è associato a una delle 24 ore di cui è composta la giornata, i cosiddetti meridiani. Pertanto, se il vostro corpo si sveglia sempre alla stessa ora, è il segnale di uno squilibrio o disturbo dell'organo associato a quel meridiano. Inoltre, oltre alla componente fisica vi è anche una componente psicologica ed emotiva relazionata ai problemi di insonnia. Secondo la MTC, infatti, ogni organo del corpo umano memorizza un determinato sentimento o emozione.

Problemi ad addormentarsi

Tra le 21 e le 23, i processi metabolici si interrompono e il corpo è pronto per addormentarsi. Il meridiano associato a questo momento della giornata è il "triplice riscaldatore". Si tratta di un meridiano non associato ad un singolo organo ma all'apparato digerente, apparato respiratorio e apparato urogenitale.

Il sonno durante questo meridiano può essere disturbato dallo stress. Secondo la medicina tradizionale cinese, la causa può essere anche la gioia, anch'essa forma di eccitazione ed emozione associata al triplice riscaldatore. In questo caso, scrivete un diario in cui sfogare le proprie emozioni prima di andare a dormire.

 
 
 
 
 
Sieh dir diesen Beitrag auf Instagram an
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ein Beitrag geteilt von ☤ Stoffwechsel Expertin ☤ (@doris_jedkowiak_official) am

Disturbi del sonno tra le 23 e l'1

Il periodo tra le 23:00 e l'01:00 è associato alla cistifellea, responsabile della digestione dei grassi. Se soffrite di disturbi del sonno in queste ore, significa che avete mangiato troppi grassi e che la cistifellea sta lavorando troppo. Un altro SOS che il nostro corpo ci manda è il bruciore di stomaco. In questo caso, optate per una dieta equilibrata a base di fibre.

Secondo la MTC, l'emozione associata alla cistifellea è la rabbia. Non a caso si usa l'espressione "ingoiar bile". Una soluzione ai disturbi del sonno in queste ore è adottare un diverso approccio nei confronti della rabbia, ad esempio superando i conflitti pacificamente e non affrontandoli in modo aggressivo.

i cant sleep.

Disturbi del sonno tra l'1 e le 3

Tra l'1 e le 3 il fegato disintossica il nostro corpo. Questo processo viene influenzato negativamente da fattori come alcool, fumo, cibi troppo grassi, acidificazione e stress. Per facilitare il lavoro del fegato, si potrebbe diminuire il consumo di alcool e ricorrere ad alcuni rimedi naturali, come ad esempio bere acqua e limone o digiunare di tanto in tanto. Proprio come la cistifellea, l'emozione associata al fegato è la rabbia.

Check the time

Disturbi del sonno tra le 3 e le 5

Queste ore sono associate ai polmoni, motivo per cui chi soffre di asma o di problemi respiratori si sveglia spesso. Se non soffrite di malattie croniche, una soluzione potrebbe essere far arieggiare la camera prima di addormentarsi o dormire con una finestra leggermente aperta. Un altro rimedio è utilizzare cuscini terapeutici alle erbe.

Secondo la MTC, la tristezza è l'emozione associata ai polmoni. Pertanto, una soluzione potrebbe essere fare qualcosa di buono per se stessi prima di andare a dormire, come un bagno rilassante o leggere un libro.

sad 8

L'inizio della giornata

Il periodo tra le 5 alle 7 è associato all'intestino crasso. In questo momento il nostro corpo rilascia il cortisolo, un ormone stimolante, e inizia la digestione che prepara il corpo ai processi di escrezione e purificazione. Tali processi possono essere favoriti bevendo un bicchiere di acqua calda.

Per quanto riguarda la componente emotiva, l'intestino crasso come i polmoni accumula il dolore. Una soluzione potrebbe essere attivare dei procedimenti di pulizia emotiva. Ad esempio, potreste svegliarvi di buon umore preparandovi una bella colazione!

Tired

Ovviamente, questa specie di orologio biologico degli organi può variare in base alle vostre abitudini. Quindi, se solitamente andate a dormire molto tardi, i meridiani sopra descritti si spostano. Comunque, se i disturbi del sonno si presentano solo occasionalmente, non c'è nulla di cui preoccuparsi! 

Qui trovate 10 posizioni yoga per dormire meglio la notte.

Commenti

Scelti per voi