8 rimedi naturali per funghi ai piedi, capelli bianchi e verruche

Già le nostre bisnonne utilizzavano dei rimedi naturali per i loro trattamenti di bellezza e avevano a portata di mano una ricetta per qualsiasi tipo di disturbo.

Questi 7 trucchi di bellezza a base di rimedi naturali che funzionano davvero!

1.) Borse sotto gli occhi

Immergete 2 bustine di tè alla camomilla nell'acqua calda, poi poggiatele sugli occhi e lasciatele in posa per 10 minuti. Il tannino contenuto nel tè ha un effetto decongestionante e lenitivo. Le borse sotto gli occhi scompariranno e il vostro sguardo sembrerà più fresco.

2.) Punture di insetti

Riempite una calza di nylon con fiocchi d'avena e lasciatela immersa nell'acqua calda della vasca. Rimanete nella vasca per almeno 15 minuti. Il fenolo contenuto nei fiocchi d'avena cura la pelle irritata ed il prurito corpo.

3.) Funghi ai piedi

Per eliminare i funghi ai piedi, passate degli spicchi d'aglio sbucciati e dell'olio di cocco con il frullatore. Poi mettete questo composto in un barattolo per la crema e conservatelo nel frigorifero. Il composto può essere usato fino a 5 giorni. Applicate il composto sui piedi più volte al giorno e lasciate agire per 10 minuti. Le sostanze sulfuree contenute nell'aglio hanno un effetto antibatterico e disinfettante ideale per contrastare i funghi ai piedi.

4.) Capelli bianchi

Mettete delle foglie di salvia e del tè nero in uno spruzzino e riempitelo di acqua calda. Spruzzate la soluzione sui capelli bianchi e lasciate asciugare. I capelli bianchi scompariranno come per magia. Per un risultato ancora più scuro, ripetete più volte la procedura. Potete conservare la soluzione in frigorifero per diversi giorni.

5.) Verruche mani

Un rimedio naturale per trattare le verruche mani è appoggiare l'interno di una buccia di banana sulla verruca e fissarla con il cerotto. Lasciate agire la medicazione durante la notte per far agire gli enzimi e i minerali contenuti nella buccia di banana. Ripetete il procedimento fino alla scomparsa delle verruche mani.

6.) Rimedi raffreddore

I fumenti sono uno dei rimedi contro il raffreddore più efficaci. Prendete una ciotola, spalmate un unguento balsamico sui bordi interni, poi mettete della camomilla e versate l'acqua calda. Mettete un asciugamano sulla testa e inalate i vapori. La camomilla e il mentolo contenuto nell'unguento balsamico liberano le vie respiratorie e riducono i sintomi del raffreddore.

7.) Denti bianchi

Per sbiancare i denti, unite un po' di bicarbonato di sodio al dentifricio e applicate la pasta ottenuta sui denti. Tagliate una striscia di carta stagnola e piegatela delicatamente sui denti. Assicuratevi che la parte lucida della carta stagnola sia rivolta verso l'interno e quella opaca verso l'esterno. Lasciate agire la pasta da 30 a 60 minuti.

Attenzione: dopo ogni applicazione scompare uno strato sottile dello smalto, diventando più poroso. In questo modo i denti si sporcheranno più rapidamente. Quindi non utilizzate questo rimedio naturale per più di una volta al mese! Per essere più sicuri consultate il vostro dentista per uno sbiancamento denti professionale.

8.) Scottature solari

L'aloe vera è il miglior rimedio naturale contro le scottature solari. Tagliate a metà una foglia di aloe vera e fate uscire il gel al suo interno. Mettetelo in una ciotola, aggiungete l'acqua e mescolate. Mettete la miscela in uno stampo per cubetti di ghiaccio e mettetela nel congelatore. Una volta ottenuti i cubetti di aloe vera, applicateli sulle scottature.

Suggerimento: la prossima estate fate una scorta di cubetti di aloe vera.

Con questi fantastici rimedi naturali, riuscirete a trattare disturbi come il raffreddore, le borse sotto gli occhi, i capelli bianchi, le verruche mani, le scottature solari, i funghi ai piedi e le punture di insetti con facilità e senza spendere tanto!

Commenti

Scelti per voi